La Carta dei Sentieri è stata creata per chi ama passeggiare nella natura e scoprire tutti i 9 Castelli della Repubblica di San Marino.
Una mappa del territorio che illustra 77 percorsi, comprese le diramazioni secondarie, per un totale di circa 84 chilometri.

Alcuni sentieri sono percorribili anche in mountain bike.
Tutti i sentieri della Repubblica sono segnalati con appositi indicatori che richiamano la mappa.
In particolare sono proposti e descritti, anche attraverso una dettagliata mappa ed immagini fotografiche, i sei itinerari ritenuti più significativi, precisandone: la lunghezza, la difficoltà ed il tempo di percorribilità, la tipologia.

Una carta dei sentieri che presenta ed evidenzia i differenti elementi naturalistico ambientali sammarinesi.
Il percorso della Rupe del Monte Titano, il bosco, le cascatelle ed i Mulini di Canepa, il Parco del Monte Cerreto, il Castellaccio, la vecchia ferrovia e Laiala e le Coste di Montegiardino
Per ogni percorso vengono esposti i differenti aspetti vegetazionali, floristici, faunistici e storico-culturali-geologici più rilevanti.

Una mappa utile a promuovere la conoscenza e la salvaguardia del patrimonio naturalistico e paesaggistico del Paese.
Uno strumento per migliorare l’esperienza dei turisti che amano camminare ed esplorare percorsi naturalistici.

Nel 2020 verrà realizzata una nuova carta escursionistica aggiornata con i nuovi itinerari tematici ed il “Cammino del Titano”.

Previous reading
La Leggenda: la creazione del Monte Titano
Next reading
I nove Castelli della Repubblica di San Marino